RG19 DAY 2 : Impresa clamorosa di Salvatore Caruso, peccato per la Gatto Monticone.

27 Maggio 2019 - Grandissima soddisfazione per il siciliano Salvatore Caruso che, dopo aver passato le qualificazioni, è riuscito nell’impresa di eliminare il 22enne spagnolo Jaume Munar (n.53 ATP) e conquistare la sua prima vittoria in carriera in un main draw di un torneo del Grande Slam. (Articolo di Giampaolo Fortunati). 

In una battaglia durata più di 3 ore, l’italiano è riuscito ad esprimere il suo miglior gioco, che si era già visto durante il torneo delle qualificazioni, trovando dall’altra parte della rete un tennista ancora a secco di risultati ma di indiscusso valore tecnico. Questa vittoria gli permette di guadagnare 12 posizioni nel ranking ATP attestandosi alla posizione n.135 suo best ranking. Nel prossimo turno troverà il francese Gilles Simon (testa di serie n.26) che pur occupando la posizione n.33 della classifica mondiale non ha ottenuto nessun risultato di rilievo negli ultimi tornei disputati. Nel tabellone femminile impresa sfiorata per Giulia Gatto Monticone che è riuscita comunque a strappare un set alla sua avversaria la statunitense Sofia Kenin (n.35 WTA). La 31enne torinese, che aveva già ottenuto un grandissimo risultato superando le qualificazioni, ha combattuto ad armi pari con la più quotata avversaria che aveva già disputato un buon torneo a Roma. L’italiana, nettamente sfavorita nei pronostici della vigilia, è riuscita comunque a rimanere in campo per quasi due ore conquistando il secondo set per 7-5 rimanendo in partita fino alla metà del terzo set quando un break e contro break hanno spianato la strada per la vittoria della Kenin. Resta comunque il sogno per Giulia che per la prima volta in carriera ha disputato un incontro di un torneo di Grande Slam e che gli permetterà di conquistare il suo best ranking intorno alla posizione n.150 del ranking WTA.
Negli altri incontri del tabellone maschile facili successi per i superfavoriti Djokovic e Nadal mentre ha dovuto soffrire più del previsto Dominic Thiem che ha sconfitto in quattro set la wild card statunitense Tommy Paul (n.131 ATP). Da registrare anche l’eliminazione della testa di serie n.12 il russo Daniil Medvedev battuto dal tennista di casa Pierre Hugues Herbert in cinque tiratissimi set dove il francese ha potuto sfruttare al meglio il tifo del suo pubblico che lo ha letteralmente trascinato alla vittoria. Nel tabellone femminile lasciano il torneo Caroline Wozniacki e Julia Goerges, due sconfitte non proprio sorprendenti considerati gli scarsi risultati ottenuti recentemente dalle due tenniste.
I RISULTATI DEGLI ITALIANI
Roland Garros – primo turno maschile
[Q] S. Caruso b. J. Munar 7-5 4-6 6-3 6-3
Roland Garros – primo turno femminile
S. Kenin b. [Q] G. Gatto Monticone 6-3 5-7 6-2